Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

MISS ITALIA APPRODA A COPPARO

Preselezione in piscina, visite e aperitivi delle miss, fino alla sfilata e alla proclamazione

Le selezioni di Miss Italia quest’anno sono partite con cinque mesi di ritardo, causa emergenza sanitaria, e nella nostra regione l’agenzia Gym Events del talent scout bolognese Marco Pellegrini, che detiene i diritti del concorso per l’Emilia Romagna, ha inaugurato il tour 2020 da Zocca, dove le Miss sono state accolte da Vasco Rossi. La provincia di Ferrara quest’anno ospiterà ben quattro tappe, la prima delle quali è un vero e proprio debutto: sarà infatti piazza della Libertà a Copparo che accoglierà le candidate venerdì 4 settembre. L’evento è stato promosso e organizzato dal Comune di Copparo, che già da gennaio aveva avuto un incontro preliminare con Pellegrini per prenotare la tappa, che poi aveva corso il rischio di saltare a causa della pandemia.
Alle 15 al Centro Nuoto Copparo arriveranno tutte le nuove candidate che si sono iscritte sul sito missitalia.it per il casting preselettivo, che darà la possibilità alle ragazze individuate di accedere alla selezione serale, info e iscrizioni chiamando la coordinatrice Yesi Phillips al 353-4038335 o sul sito di Miss Italia.
Alle 16, dopo l’arrivo delle Miss già selezionate in precedenti tappe, le ragazze saliranno a bordo delle auto di Ghedini automobili, per un carosello automobilistico con una tappa presso la palestra Well Fit di via Agnelli, per poi arrivare il piazza alle 17 circa per le prove sul palco con il presentatore e direttore artistico Antonio Borrelli.
Dopo le 18, con la collaborazione del Vespa Club, aperitivi con le Miss nei bar di Copparo e la sera alle 20.30 il via alla sfilata dei bimbi vestiti da Peter Pan abbigliamento bimbi.
Alle 21 il conduttore, affiancato da una splendida compagna di viaggio, la ferrarese Giulia Leonardi, Miss Ferrara e Miss Emilia 2019, finalista nazionale a Jesolo nella scorsa edizione, presenteranno la giuria, presieduta dal sindaco Fabrizio Pagnoni e composta tra gli altri da Daria Alberti di Copparo finalista nazionale di Miss Italia 2002, da un personal trainer della Well fit, e altri esperti. Due le uscite delle candidate in gara: con abito elegante e in body Kissimo Biancaluna, con mascherina che toglieranno durante la sfilata in passerella. A seguire alcune esibizioni e prove di talento, poi il rito del “tu si tu no” con le ragazze in gara che verranno dimezzate.
Nella seconda parte della serata avrà luogo la sfilata di Brì abbigliamento, calzature e accessori con gli occhiali di Ottica Rasconi e di Laura Mode sartoria. Prima della mezzanotte conosceremo il nome della vincitrice del titolo di Miss Copparo 2020, che sarà incoronata dal primo cittadino, e delle vincitrici degli altri titoli in palio.
 

Ultima modifica dei contenuti: 03/09/2020