Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

PROROGATE LE MISURE PER DEHOR E DISTESE

Fino al perdurare delle limitazioni sulle capienze dei locali delle attività

La giunta comunale di Copparo ha prorogato fino al perdurare delle limitazioni sulle capienze dei locali delle attività le agevolazioni per le concessioni temporanee suolo pubblico.
Queste misure danno peraltro la possibilità anche alle attività che non sono pubblico esercizio di impiegare lo spazio antistante, per la dimensione di un posto auto dal lunedì al venerdì e due posti sabato e domenica, ad esempio con espositori di abbigliamento.
Inoltre per le attività di commercio e artigianato di beni/servizi di prima necessità (generi alimentari e farmaci/parafarmaci) la possibilità è estesa senza limite giornaliero per massimo due posti auto ed è ammessa l’installazione di strutture temporanee, ad esempio gazebo, o modifiche alle concessioni esistenti.
La distesa dovrà essere ubicata nelle immediate vicinanze del locale e le occupazioni in area antistante altra attività dovranno essere preventivamente concordate.
Attualmente il procedimento di richiesta viene inoltrato tramite portale Suaper Unione Terre e Fiumi, in attesa della ventilata approvazione da parte del Governo di una disposizione che dovrebbe prorogare al 31 marzo 2021 le esenzioni Cosap e le semplificazioni di procedimento (modulo semplificato ed esenzione bollo).
 

Ultima modifica dei contenuti: 28/12/2020