Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Più Sicuri Insieme

Campagna per la sicurezza per gli anziani

"Più Sicuri Insieme" è il nome della campagna per la sicurezza per gli anziani, promossa da Ministero dell’Interno, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza in collaborazione a Confartigianato.
L’iniziativa, che a livello nazionale è giunta alla quarta edizione, vede quest'anno anche Copparo tra le città interessate, e ha lo scopo di sensibilizzare le persone anziane sui pericoli a cui sono esposti, senza allarmismi. Puntando su una capillare informazione, corretta ed efficace, in grado di veicolare agli anziani le regole basilari di accortezza, da osservare in casa e fuori casa, per prevenire minacce alla loro sicurezza personale.
L’iniziativa avviata da Confartigianato e coordinata dalla prefettura di Ferrara ha come Comuni capofila Ferrara e Copparo: venerdì 28 giugno dalle ore 8 al mercato sarà attivo un gazebo collocato vicino alla Farmacia di viale Carducci. Sarà presente il sindaco Fabrizio Pagnoni e saranno distribuiti opuscoli illustrativi. Carabinieri e agenti della Polizia Locale forniranno informazioni su come evitare truffe e raggiri nelle situazioni di tutti i giorni, in casa, in banca o alla Posta, in auto, in bici o sui mezzi pubblici, quando si cammina per strada. Se ci si sente minacciati o anche solo per qualsiasi dubbio o per segnalare comportamenti sospetti, il suggerimento che arriva da Comune, Carabinieri e Prefettura è di telefonare al 112.
«Più Sicuri Insieme – afferma il sindaco Fabrizio Pagnoni – è un modo per far fronte a un fenomeno da tenere sotto controllo e per realizzare questo obiettivo di tutela delle fasce più deboli della popolazione, attiveremo tutte le sinergie di cui c’è bisogno, collaborando con tutti. Come Amministrazione comunale siamo al fianco delle Forze dell'ordine e chi commette reato deve pagare. Faremo di tutto per mantenere alto il senso civico dei cittadini.».

Alla conferenza stampa sono intervenuti Fabrizio Pagnoni - sindaco di Copparo; Bruna Cirelli assessore alle Attività economiche e Associazionismo; Paolo Cirelli - vice segretario provinciale Confartigianato Ferrara; Lara Pellegatti - segretario territoriale Confartigianato; Domenico Marletta - s.tenente Carabinieri Copparo; Alfonso Trezza - l.tenente Carabinieri Copparo; Carlo Ciarlini - comandante Polizia Locale Unione Terre e Fiumi

Ultima modifica dei contenuti: 24/06/2019