Villa Mensa

Villa Mensa

In località Sabbioncello San Vittore, sulla sponda sinistra del Po di Volano, si trova La Mensa, palazzo storico di proprietà del Comune di Copparo e della Provincia di Ferrara.

La villa rientra nel progetto denominato "Ducato Estense", pertanto nel 2018 è chiusa per un profondo intervento di restauro, attuato attraverso i fondi messi a disposizione dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

La villa fu edificata per volontà di Bartolomeo della Rovere, vescovo di Ferrara dal 1474 al 1495, nipote di papa Sisto IV e fratello del successore di costui, Giulio II, Giuliano della Rovere.

L'edificio presenta ancora molti caratteri quattrocenteschi pur essendo stato modificato nel Seicento e nel Settecento. La Mensa ha una pianta poligonale e un cortile a chiostro. La facciata, volta a occidente, si prolunga con due muraglie (sormontate da merlature) che immettono nei cortili di servizio laterali alla villa.

Villa La Mensa, pur non essendo mai stata un bene degli Estensi, è collegata a casa d’Este per i personaggi illustri che la frequentarono e per coloro che la usarono come residenza, soprattutto i Vescovi della dinastia d’Este.

È quindi annoverata tra le Delizie Estensi assieme a: Castello Estense e Palazzo Schifanoia a Ferrara, Belriguardo a Voghiera, Verginese a Gambulaga, Benvignante a Benvignante-Argenta, Palazzo Pio a Tresigallo e al Castello di Mesola a Mesola.

Il nuovo sito Unesco dedicato a “Ferrara città del Rinascimento e il suo Delta del Po” raccoglie il fascino del nostro territorio, dal centro storico della città estense al paesaggio culturale del Delta, oltre alle Delizie Estensi, tra cui la nostra Villa La Mensa.

L’UNESCO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, ha incluso nella Lista dei Siti Patrimonio dell’Umanità il territorio di Ferrara con le sue Delizie.
La motivazione che appare sul riconoscimento del Comitato UNESCO del 1999 recita le residenze ducali degli Estensi nel Delta del Po dimostrano in maniera eccezionale l’influenza della cultura rinascimentale sul paesaggio naturale.

Alla Delizia Estense è associato il marchio collettivo "Delizioso di Villa La Mensa", il cui uso è regolamentato da apposito documento emanato dal Comune di Copparo.
Documento di registrazione ministeriale del marchio
Regolamento d'uso del marchio