Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Una bella filastrocca

Per l'ospedale Humanitas di Milano

Con piacere pubblichiamo questa bella filastrocca, dedicata all'ospedale Humanitas di Milano, che il Coordinamento Pedagogico dell'Unione Terre e Fiumi propone ai genitori, da condividere e da leggere ai loro bambini.

Ultima modifica dei contenuti: 20/03/2020


Filastrocca del Coronavirus

R. PIUMINI “UNA VITA SAGGIA E NUOVA” -  FILASTROCCA DEL CORONAVIRUS

 

Che cos’è che in aria vola?

C’è qualcosa che non so?

Come mai non si va a scuola?

Ora ne parliamo un po’.

 

Virus porta la corona,

ma di certo non è un re,

e nemmeno una persona:

ma allora, che cos’è?

 

È un tipaccio piccolino,

così piccolo che proprio,

per vederlo da vicino,

devi avere il microscopio.

 

È un tipetto velenoso,

che mai fermo se ne sta:

invadente e dispettoso,

vuol andarsene qua e là.

 

È un’idea straordinaria,

dato che è chiusa la scuola,

fino a che, fuori, nell’aria,

quel tipaccio gira e vola.

 

E gli amici, e i parenti?

Anche in casa, stando fermo,

tu li vedi e li senti:

state insieme sullo schermo.

 

Chi si vuole bene, può

mantenere una distanza:

baci e abbracci adesso no,

ma parole in abbondanza.

 

Le parole sono doni,

sono semi da mandare,

perché sono semi buoni,

a chi noi vogliamo amare.

 

Io, tu, e tutta la gente,

con prudenza e attenzione,

batteremo certamente

l’antipatico birbone.

 

E magari, quando avremo

superato questa prova,

tutti insieme impareremo

una vita saggia e nuova.