Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Rette annullate nel periodo di sospensione dei servizi scolastici

Nella seduta di Giunta del 31 marzo il Comune di Copparo ha deciso di non richiedere il pagamento delle rette dei nidi e delle scuole d’infanzia comunali per il periodo di sospensione dei servizi scolastici ed educativi.
Riguarderanno le tariffe delle rette dei servizi educativi e integrativi per l'infanzia comunali le decurtazioni approvate dalla Giunta Comunale in relazione ai periodi di servizio non fruiti, a partire dal 24 febbraio scorso, a causa delle sospensioni previste per l'emergenza Coronavirus.
La decisione rappresenta un ulteriore elemento di attenzione verso le famiglie e i servizi per i bambini che si aggiunge a quelli adottati ad avvio legislatura e amplia la fascia di riduzione delle rette utilizzando risorse comunali.

 

Ultima modifica dei contenuti: 02/04/2020