Commercio su aree pubbliche con posteggio fisso. Subentro

L'autorizzazione può essere reintestata per quanto stabilito dall'art. 4 della L.R. n. 12/1999,  a seguito di morte del titolare, di cessione o di affidamento in gestione dell'attività commerciale da parte del titolare ad altro soggetto in possesso dei requisiti di cui all'art. 5 del D.Lgs n. 114 del 1998 .

La comunicazione relativa alla reintestazione deve essere presentata, pena la decadenza entro un anno dalla morte del titolare, fatta salva la possibilità di richiedere per tale periodo la sospensione dell'attività.

Il trasferimento della gestione o della proprietà dell'azienda, per atto tra vivi o a causa di morte, comporta la possibilità di continuare l'attività senza alcuna interruzione ed il trasferimento delle presenze effettuate con l'autorizzazione. 

La  comunicazione di voltura deve essere presentata al Sindaco del Comune sede di posteggio sotto forma di SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attivita') , su apposito modulo in carta libera.

L'autorizzazione può essere reintestata per quanto stabilito dall'art. 4 della L.R. n. 12/1999,  a seguito di morte del titolare, di cessione o di affidamento in gestione dell'attività commerciale da parte del titolare ad altro soggetto in possesso dei requisiti di cui all'art. 5 del D.Lgs n. 114 del 1998 .

La comunicazione relativa alla reintestazione deve essere presentata, pena la decadenza entro un anno dalla morte del titolare, fatta salva la possibilità di richiedere per tale periodo la sospensione dell'attività.

Il trasferimento della gestione o della proprietà dell'azienda, per atto tra vivi o a causa di morte, comporta la possibilità di continuare l'attività senza alcuna interruzione ed il trasferimento delle presenze effettuate con l'autorizzazione. 

La  comunicazione di voltura deve essere presentata al Sindaco del Comune sede di posteggio sotto forma di SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attivita') , su apposito modulo in carta libera.

Ultimo aggiornamento

03/11/2011